International programmes and visiting scholars

*Nell’ambito del programma internazionale dell’Erasmus + Programme – Key Action 1 – Mobility for learners and staff – Teaching Staff MobilityMarco Solimene (Università di Islanda) è tornato all’Università degli Studi di Verona, su invito di Stefania Pontrandolfo e ospite del CREAa, per tenere le seguenti lezioni:

 

 18/12/2019 LA SCUOLA E LA RESPONSABILITÀ. Note da una etnografia tra i rom bosniaci a Roma – nell’ambito dell’Insegnamento di “Etnografia nei contesti educativi” – Corso di Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche

19/12/2019 MIGRAZIONE E DIRITTO ALL’ISTRUZIONE. Il caso di una comunità di rom bosniaci a Roma – nell’ambito dell’Insegnamento di “Antropologia culturale” – Corso di Laurea Triennale in Scienze dell’Educazione

* Nell’ambito del progetto Collaborazioni Internazionali per la Didattica e la Ricerca nel Campo dell’Educazione delle Minoranze Culturali è prevista una settimana di scambio tra studenti di laurea magistrale o di dottorato dell’UFMG (Universidade Federal de Minas Gerais, Brasile) provenienti da gruppi socio-culturali indigeni o afrobrasiliani (es. Maxakali, Guarani, Xakriabá, Pataxó, Yanomami o Quilombola) e studenti dei corsi di laurea del Dipartimento di Scienze Umane  dell’Università degli Studi di Verona. Il progetto è stato finanziato per il 2019 con fondi del Dipartimento di Scienze Umane  dell’Università degli Studi di Verona.

Docenti referenti del progetto:

Prof.ssa Stefania Pontrandolfo (Direttrice del Centro di Ricerche Etnografiche e di Antropologia applicata “Francesca Cappelletto” – CREAa, Dipartimento di Scienze Umane, Università degli Studi di Verona)
Prof.ssa Ana Maria Rabelo Gomes (Universidade Federal de Minas Gerais, Brasile)

Programma attività scambio con studenti brasiliani_2019

Locandina Seminario Gomes_De Paula-Rocha_18-11-2019

Locandina Seminario Gomes-De Paula-Rocha_21-11-2019

 

*Nell’ambito del programma internazionale dell’Erasmus + Programme – Key Action 1 – Mobility for learners and staff – Teaching Staff Mobility, Marco Solimene (Università di Islanda) ha passato un periodo presso l’Università degli Studi di Verona, su invito di Stefania Pontrandolfo e ospite del CREAa, per tenere le seguenti lezioni:

  • Per il Corso di laurea in Scienze dell’Educazione:

06-12-2018  “Politiche locali per rom e sinti. Il caso di Roma

  • Per il Corso di laurea in Scienze Pedagogiche

07-12-2018 “La penna e la tutela. Etnografia dei rapporti tra una comunità di Romá bosniaci e la scuola

  • Per il Seminario di Studi Rom e Antropologia

10-12-2018 “Note etnografiche su un viaggio in Bosnia con i xoraxané: case, reti, movimento e memorie

Periodo: Dal 3 al 12 dicembre 2018

 

 

*Il Prof. Arturo Humberto Gutiérrez Del Angel,  proveniente da El Colegio de San Luis (San Luis Potosì – Messico), ha passato un periodo presso l’Università degli Studi di Verona come Visiting Scholar, nell’ambito del programma Cooperint (2018-2019), su invito del Prof. Leonardo Piasere (Direttore del CREAa), per la realizzazione di un progetto di ricerca e didattica dal titolo:

“Nuove frontiere in antropologia cosmologica”

Periodo: 13 ottobre 2018 – 12 novembre 2018

Lezioni tenute dal prof. Gutiérrez nel suo periodo di permanenza presso l’Università di Verona:

  • Per il Corso di laurea in Scienze Filosofiche:

23 ottobre 2018  “The Huichol’s ritual system

5 novembre 2018 “The body and the architecture in indigenous religions (Mexico)

  • Per il Corso di laurea in Filosofia:

26 ottobre 2018 “Breve storia dell’antropologia messicana

  • Per il Corso di laurea in Scienze dell’Educazione:

25 ottobre 2018 “Il concetto di cosmo-visione nell’antropologia messicana”

  • Il 5 novembre 2018, alle lezioni del prof. Gutiérrez è stata abbinata anche una conferenza per il Corso di laurea in Scienze Filosofiche:

Maria Benciolini (PhD – Città del Messico) “Iridescenze di un mondo fiorito: relazionalità e ritualità tra i Coras del Messico

 

 

*La Prof.ssa Maria Soledad Navas Luque, proveniente dalla Universidad de Almeria (Spagna) ha passato un periodo presso l’Università degli Studi di Verona come Visiting Scholar, nell’ambito del programma Cooperint (2018-2019), su invito della Prof.ssa Anna Meneghini, per la realizzazione di un progetto di ricerca e didattica dal titolo:

“Minoranze discriminate in Italia e Spagna: variabili psicosociali che predicono l’atteggiamento della maggioranza”

Periodo: 1 aprile 2018 – 30 aprile 2018

 

 

*Nell’ambito del programma internazionale Cooperint, promosso dall’Università degli Studi di Verona, Stefania Pontrandolfo ha passato un periodo come Visiting Scholar su invito della prof.ssa Stavroula Pypirou presso la University of St Andrews  e il Centre for minorities research (CMR) per la realizzazione di un progetto collaborativo  dal titolo:

Disappearing communities and the politics of endangerment amongst historical minorities

Periodo: 24 luglio 2017 – 17 settembre 2017

Visiting Scholar

 

 

*Nell’ambito del programma internazionale Cooperint, promosso dall’Università degli Studi di Verona, il ricercatore Post-Doc Marco Solimene,  proveniente dall’Università di Islanda, ha passato un periodo a Verona come Visiting Scholar, su invito di Stefania Pontrandolfo (Ricercatore a Tempo Determinato presso il Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia e membro del CREAa), per la realizzazione di un progetto dal titolo:

Approcci multidisciplinari e trasversali: collaborative work tra progetti europei riguardanti i Rom romeni

Periodo: 22 febbraio 2016 – 10 aprile 2016

 

 

*Nell’ambito del programma internazionale Cooperint, promosso dall’Università degli Studi di Verona, il ricercatore Stephan Dickert, proveniente dalla Vienna University of Economics and Business,  ha passato un periodo a Verona come Visiting Scholar, su invito della prof.ssa Anna Maria Meneghini (Ricercatrice presso il Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia e membro del CREAa), per la realizzazione di un progetto dal titolo:

Psychological mechanisms underlying charitable giving from an organizational perspective

Periodo: 15 Luglio 2016 – 15 Settembre 2016

 

 

*La prof.ssa Michele Acker, proveniente dal Department of Psychology, Otterbein University di Columbus, Ohio (USA) passerà un periodo a Verona come Visiting Professor, su invito della prof.ssa Anna Maria Meneghini (Ricercatrice presso il Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia e membro del CREAa), per la realizzazione la seguente ricerca:

Experiences and emotions of love through the analysis of letters asking for advice written to the Juliet Society of Verona

Periodo: 3 Marzo 2016 – 5 Maggio 2016

 

 

*Nell’ambito del programma internazionale Erasmus Teaching Staff Mobility, promosso dall’Università degli Studi di Verona, la Prof.ssa Anna Maria Meneghini (Ricercatrice presso il Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia e membro del CREAa), si è recata presso l’Universidad de Almería, Departamento de Psicología, per tenere due lezioni dal titolo:

  • Nationals’ attitude towards Roma: the results of a survey in Italy
  • Motivation, prosocial behaviour and volunteering

Periodo: 1 Aprile 2016 – 8 Aprile 2016